Erogazione del finanziamento per il completamento delle attività di BOT in Namibia

Enertronica Santerno S.p.A. (“Enertronica” o “società”), società emittente quotata sul mercato AIM Italia, sistema multilaterale di negoziazione, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (“AIM Italia”), comunica che in data odierna è avvenuta l‘erogazione, da parte della Bank of Windhoek, della prima tranche di 72 milioni di Rand (pari a circa 4.3 Milioni di Euro) relativo alle attività di costruzione in modalità BOT (Build Operate and Tranfer) di un impianto fotovoltaico da 5.7 MW. La seconda tranche di finanziamento, pari a 28 milioni di Rand (circa 1,8 milioni di Euro), sarà erogata alla messa in servizio dell’impianto prevista entro marzo 2020.
Detti importi fanno parte di un finanziamento
non-recourse di durata decennale (spread 1,25% + prime rate namibiano) per complessivi 100 Milioni di Rand, ottenuto da Enertronica quale prima società straniera ad essere finanziata da una banca namibiana per un progetto fotovoltaico. La vendita dell’impianto, seguendo il modello di business già adottato in passato da Enertronica Santerno, avverrà nel primo semestre 2020. Gli effetti sul bilancio saranno riflessi nella relazione semestrale al 30 giugno 2020.

PDF